Hope

ovvero "questa è pornografia, ma non puoi masturbarti su di essa"

Soli tra i sentimenti

In questa solitaria notte torno a scrivere su Hope.

Dopo tanti giorni, dopo tanti mesi, dopo tanti eventi, dopo tanti tempi passati, le mie dita si fermono un po' su questa tastiera ad accarezzare questi tasti ormai consumati dal tempo, dall'usura, dal lavoro. Dopo tante speranze vissute, dopo tante speranze raggiunte, dopo tante speranze viste fuggire, mi fermo per un attimo di questo tempo e chiudo la mente in quel piccolo spazio che è solo mio, in quel piccolo spazio che non è raggiungibile da nessuno e che prende forma soltanto tra queste parole perdute tra sentimenti ed emozioni.

Il problema di questi giorni è che non c'è nessuno problema e c'è qualunque tipo di problema a porsi tra il passo precedente e il passo successivo. E' come essere in bilico tra il giorno e la notte, il mare e la terra, il bene e il male, la gioia e il dolore: è come essere in bilico su qualcosa che non esiste, è come essere in bilico tra due fazioni, è come essere in bilico tra l'essere in bilico e non esserlo.

Come al solito mi rifugio tra le note, conscio di esser ben accolto tra esse, di non crear problemi, di non crearmi problemi. Mi fermo lì ad osservare cosa mi sta attorno, ad osservare la mia vita precedente con occhi diversi, a mediare tra gli eventi per raggiungere la mia vita futura con gli stessi occhi di sempre, gli stessi occhi colmi di speranza che mi han accompagnato da quando son nato.

Nel cielo, quest'oggi, si osservavan bianche nuvole, apocopate dallo scintillio del sole, turbate da nere sorelle. Come la luce vien turbata dall'oscurità io vengo turbato da me stesso, carne della mia stessa carne, sangue del mio stesso sangue, anima della mia stessa anima.

Una medaglia senza nessuna faccia, spettatori impossibilitati a distinguerle, come io lo sono a riconoscermi.

2 Comments

  1. Credevo fossi morto ormai, invece eri solo in bilico.

    (Scusami se poi non mi sono fatta sentire su msn, ma ho avuto un po' da fare.)

  2. Dun worry and be happy.

Lascia un Commento

Your email address will not be published.

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

© 2014 Hope

Theme by Anders NorenUp ↑